BAKCHAI OFFIDA DOCG PECORINO – Vigneti Bonaventura

 Bàkchai Offida DOCG Pecorino

Bàkchai Offida DOCG Pecorino

Marche

Vigneti Bonaventura – Acquaviva Picena (AP)

BAKCHAI OFFIDA DOCG PECORINO

Pecorino – Biologico

Vendemmia 2015

Grado alcolico 14%

La bottiglia

Il vino in degustazione è il Bàkchai Offida DOCG Pecorino 2015 (bottiglia 1027 di 1333), ottenuto da uve a bacca bianca Pecorino, vitigno marchigiano autoctono, prodotto nel rispetto del disciplinare Offida dall’azienda Vigneti Bonaventura (AP). 

Esame Visivo

Il vino, alla roteazione del polso, presenta una certa resistenza al movimento; colpiwsce il suo colore giallo paglierino molto carico, quasi dorato.

Calme e rilassate sono le gocce che si formano sulla parete del bicchiere che, scendendo, disegnano stretti e discontinui archi. 

Esame Olfattivo

I profumi sono subito intensi, complessi e coinvolgenti, complice il tenore alcolico di rilievo che li trasporta rapidamente al naso: abbiamo netta e limpida la banana, con un alcuni ricordi di mela matura, mela renetta, albicocca e anche una leggera nota di frutta esotica come il mango. Oltre al fruttato, però si ha hanno anche delicate sensazioni floreale

Con il bicchiere fermo sono più chiari i delicati sentori speziati, il rinfrescante sottobosco erbaceo e una sottile mineralità.

Esame Gusto-Olfattivo

Al palato si percepiscano ben distinte sin da subito sia l’importante nervatura acida sia la sapidità e la mineralità.

L’effetto complessivo è comunque piacevole e avvolgente, in quanto le precedenti componenti sono attenuate dalla morbidezza alcolica e da una struttura ricca e consistente

Il gusto segue i profumi percepiti dall’olfatto, con sensazioni in bocca più intense, piene e ricche.

Il finale, lungo e persistente, lascia la bocca asciutta e calda.

Considerazioni Finali

Il Bàkchai Offida DOCG Pecorino 2015 della cantina Vigneti Bonaventura è un vino bianco, “nudo”, prodotto da uve biologiche, di grande carattere che ha le potenzialità e la forza gustativa per affermarsi.

Sorprende che vista la sua struttura e complessità, faccia solo acciaio.

Il Bàkchai si accompagna bene ai secondi succulenti di carne al forno o arrosto e pesci in bianco.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*